Sciroppi di glucosio innovativi che facilitano la riduzione di zuccheri

La ricerca e sviluppo di Sedamyl, capo gruppo di Uniglad Ingredienti, ha sviluppato nuovi sciroppi di glucosio, sia liquidi che in polvere, per applicazioni nei settori dei gelati, pasticceria, caramelle, cioccolato, ripieni e molti altri.

I principali benefici di SEDAVISC 3479 e SEDADRY 3440 sono di tipo nutrizionale e tecnologico. Grazie alle loro caratteristiche, infatti, sono in grado di ridurre il contenuto zuccherino negli alimenti e di ottenere diversi benefici tecnologici: un minor livello di dolcezza, una riduzione dell’igroscopicità, una minor tendenza a reazioni di Maillard e un miglioramento della texture.

nuovi sciroppi di glucosio

Il SEDADRY 3440 amplia l’assortimento della gamma Sedadry, diventando un’ulteriore scelta a seconda del tipo di applicazione finale. Grazie alle proprie caratteristiche, il Sedadry 3440 risulta un ingrediente efficace soprattutto nella formulazione di gelati e sorbetti. Il nuovo Sedadry, infatti, consente di migliorare le caratteristiche reologiche e organolettiche: permette di sostituire il trealosio nelle ricette dove è presente e permette di ottenere gelati e sorbetti light riportando in etichetta la dicitura -30% di zuccheri.

Il SEDAVISC 3479 è un ottimo ingrediente che può essere utilizzato per sostituire fino al 30% di saccarosio nei prodotti lievitati. I principali benefici si hanno sia in fase di cottura del prodotto, con un’alveolatura più regolare, una minore perdita di umidità rendendo il prodotto più soffice; sia in fase di conservazione mantenendo una maggiore freschezza e aumentando quindi la durata di conservazione del prodotto.

“Grazie all’ampliamento della gamma Sedadry, possiamo fornire diversi tipi di sciroppi di glucosio disidratati che consentono di ottenere strutture diverse nei gelati e nei sorbetti, permettendo dunque di avere una proposta commerciale interessante e differenziata”, conclude Marco Sandiano, Direttore Commerciale di Uniglad Ingredienti.

Vuoi saperne di più?

Sentiamoci!